Tagli Capelli, quelli più adatti all’uomo

cambiastileDonne e uomini sono sempre attenti ai propri tagli capelli e, molto più in generale, al look complessivo. Su Cambiare Stile (www.cambiarestile.it) è possibile trovare vari consigli proprio per quello che riguarda i migliori taglo capelli alla moda. I consigli però non si limitano a questo. La redazione di Cambiare Stile ha come scopo non solo quello di dare le indicazioni su quelle che sono le ultime mode del momento, ma anche di aiutare le persone a scegliere il taglio di capelli che meglio si addice alla loro fisionomia.

Per quanto riguarda gli uomini, il taglio più gettonato è senza dubbio quello corto. Non tanto per una questione estetica ma di vera e propria praticità. Sono facili da portare e da curare, non c’è bisogno di fare una grande manutenzione giornaliera. Inoltre, i capelli corti slanciano la figura e per tanto sono indicati ad esempio per coloro che non sono molto alti. Utilizzando poi il gel o la mousse è possibile ottenere effetti di movimento. Di contro hanno che i capelli corti devono essere sottoposti spesso a una spuntata così da non appesantirlo.

Esistono diverse varianti di taglio corto e, qualsiasi sia la forma del viso, molto probabilmente ogni uomo troverà quello adatto. Per quanto riguarda i capelli lunghi invece, sono adatti a quegli uomini che hanno lineamenti del viso duri. Al contrario troviamo il rasato, ideale per l’uomo che predilige la praticità. E’ consigliato quando l’uomo ha un viso regolare.

Il taglio deve essere scelto in base alla forma del viso. Prima di procedere quindi, è importante capire qual è quello che meglio si adatta alla propria forma del viso. Chi ha un viso ovale via libera, perché ogni taglio si adatta bene. Chi ha il viso rotondo dovrà optare invece per tagli corti specialmente al lato del capo, evitando france e ciuffi. Il viso quadrato si addice bene alla rasatura totale.La mascella larga invece predilige un taglio morbido possibilmente con frangia lunga.