I borghi storici del Bel Paese tra le tappe del giro d’Italia

I borghi storici del Bel Paese tra le tappe del giro d’Italia

La più famosa corsa (rosa) tanto attesa da tutti gli sportivi e appassionati del caso, quest’anno ci spinge a vedere bellezze tra le più incantevoli del nostro Paese. Tra mare, Dolomiti e borghi storici ecco l’itinerario del Giro d’Italia.

Un evento seguito e atteso, organizzato quest’anno dal 6 al 29 maggio. Considerando ad esempio l’undicesima tappa, si parte da Modena e si arriva ad Asolo, dopo aver passato Grisignano di Zocco, nel Vicentino e Castelfranco Veneto, nel Trevigiano. La tappa successiva va da Noale a Bibione, che ovviamente è l’ideale per chi ama il mare, vuole fare una pausa relax e magari un break per un o spuntino vista spiaggia. Il Giro prosegue da Palmanova a Cividale del Friuli. La prima è una città fortezza, dal centro storico leggendario e i paesaggi suggestivi. Alla seconda si arriva dopo 170 chilometri, un vero e proprio scrigno di tesori nascosti. Infine su verso le Dolomiti con Farra d’Alpago per proseguire fino all’ultima tappa.

Ringraziamo per l’articolo la società iReBuilding srls, che si occupa di valorizzazione, ristrutturazione e vendita di immobili e di servizi annessi.