Come fare a pulire bene le piastrelle.

impresa-di-pulizie2In casa molti pavimenti son in piastrelle di ceramica, come anche i rivestimenti di bagno e cucina. È necessario pulirle a fondo per evitare l’accumulo di sporco dove proliferano i batteri e le muffe.

Pulire i pavimenti.

Anche se si ha poco tempo da dedicare alla pulizie casalinghe, almeno una volta in settimana, diventa necessario lavare bene i pavimenti in ceramica. Si deve iniziare passando la scopa o l’aspirapolvere per eliminare ogni traccia di polvere e capelli. Poi si deve preparare un secchio di acqua calda miscelato con il detersivo per i pavimenti e si passa lo straccio o, meglio ancora, il mocio che velocizza le operazioni, come fa l’impresa di pulizie Roma e dintorni. Dopo tutto questo lavoro, le piastrelle sono pulite, ma le fughe?

Pulire le fughe.

Con il passare del anni, anche se i pavimenti sono puliti, brillanti e igienizzati, le fughe tendono a diventare più scuro a causa dell’accumulo di sporco e polvere che si sedimenta in queste fessure. Per pulire le fughe dei pavimenti, eliminando lo sporco sedimentato per far tornare le fughe bianche, ecco che avere a disposizione un macchinario a vapore è davvero l’ideale. Questi elettrodomestici sono sempre muniti di diversi accessori e per le fughe bisogna utilizzare il beccuccio più stretto e montarlo sulla macchina. A questo punto, si dirige il getto di vapore sulle fughe e si vede subito lo sporco sciogliersi in un batter d’occhio.

In assenza della vaporella, è possibile procedere con la pulizia delle fughe con una miscela di amido e acqua ossigenata. Viene a crearsi una crema che va distribuita lungo le fughe e lasciata agire per circa un’oretta. In seguito, si passa con lo straccio e le fughe tornano bianchissime.  Oppure si può anche utilizzare il bicarbonato di sodio. Basta versare dell’acqua sulle fughe e poi aggiungere il bicarbonato, facendolo agire per qualche minuto. Poi si può strofinando bene e godersi il risultato.

Info: impresa di pulizie Roma sul sito web www.romanapulizie.com